Conosco molto bene
l’Emmentaler Dop e anche le Gruyère dop e sono stata molto felice di aderire a
questo progetto di Formaggi Svizzeri e Peperoni e patate.
Ho fatto arrivare il
pacco in ufficio perché, appunto, lavorando rischiavo di non essere in casa al
momento della consegna…bhè, è stata una luuuuunga mattinata di lavoro.
Non vedevo l’ora di
tornare a casa e farmi una bella degustazione.
Ho lasciato il pacco
sul tavolo aperto e sono salita in camera per mettere vestiti comodi per cucinare
e…quando sono scesa ho trovato mio marito che aveva già scartato tutti i
formaggi e si accingeva a mangiarseli!!!
Devo dire che tra i
due le Gruyère dop ha avuto la peggio, il suo gusto dolce e piccante e la sua
compattezza conquistano al primo assaggio e il pezzo di formaggio si è molto
assottigliato, ho dovuto nasconderlo!
Poi è toccato
all’Emmentaler dop, sui craker o sui crostini alle erbe è magnifico, ma per me,
Umbra doc, è il formaggio principe della torta di Pasqua perché si sposa
benissimo con gli altri formaggi e si scioglie ma allo stesso tempo si lascia
trovare in ogni fetta, una poesia!
Per il contest di Peperoni e patate e formaggisvizzeri ho voluto preparare due ricette semplici,  ma saporite, del resto, quando la materia
prima è ottima, addirittura DOP, non c’è bisogno di tanti ingredienti e
manipolazioni.
Entrambe le ricette
sono a prova di bambino, almeno dei miei.
simil pastiera all’Emmentaler DOP
ingredienti
un rotolo di pasta
sfoglia
300 gr di grano
cotto
1 uovo
Sale, pepe
½ porro
¼ di cavolo verza
rossa
200 gr di Emmentaler
DOP
Procedimento
Pulire e tagliare a
striscioline sottili il porro e lasciar stufare con un filo di olio in padella.
Pulire e tagliare il
cavolo verza  e unirlo al porro insieme
ad un pizzico di sale, lasciar cuocere 10 minuti. Una volta cotto lasciar
raffreddare.
Tagliare a cubetti
l’Emmentaler Dop.
Prepariamo il
ripieno: in una ciotola uniamo il grano cotto, il cavolo verza cotto, un uovo e
l’Emmentaler a cubetti.
Stendiamo la pasta
sfoglia, cospargiamo la base di briciole di pane (assorbiranno l’umidità in
eccesso dell’impasto) e mettiamo il ripieno.
Decoriamo la
superficie con la pasta sfoglia avanzata e inforniamo a 200° per 30 minuti.

 

 
Simil pastiera all’Emmentaler Dop
 Con questa ricetta partecipo al contest di Teresa

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *